Oroscopo Celtico

Pioppo


dal 4 all'8 Febbraio - dall'1 al 14 Maggio
dal 5 al 13 Agosto - dal 3 all'11 Novembre

Il Pioppo è il simbolo degli eroi morti in battaglia e i nati sotto questo segno sembrano ereditare la consapevolezza della vanità dell'esistenza ed una predisposizione al pessimismo. Sono individui contemplativi che spesso amano indugiare lo sguardo sulle bellezze della natura, anche se a volte il loro eccessivo senso critico non permette loro di godere appieno dei piaceri della vita. Sono persone che pensano in pratico e diffidano del loro intuito: preferiscono sempre le scelte metodiche che, il più delle volte, danno loro ragione. Spesso e volentieri si accontentano di successi immediati invece di cercare di costruire qualcosa di più grande, stabile e difficile da ottenere, e questo può essere sia un vantaggio che uno svantaggio. Adorano però viaggiare e scoprire il mondo quasi quanto ricercare la verità. I nativi di questo segno hanno un’interiorità delicata che ha bisogno di essere protetta, e quando ciò non si verifica tendono ad avere scatti di rabbia improvvisi, diametralmente opposti rispetto alla loro abituale chiarezza mentale. In amore i nati sotto il segno del Pioppo sono molto sospettosi ed hanno poca fiducia.
Per questo motivo il loro partner ideale deve essere forte ed affidabile, una persona che sappia dare loro sicurezza: quando ciò si verifica, i Pioppi tendono a sbocciare in colori inaspettati, lasciandosi alle spalle le preoccupazioni che rischiavano di bloccarli.
La tendenza a rinchiudersi in sé stessi va combattuta frequentando i solidi Meli e le Querce, ricche di energia. Dovrebbero invece evitare il lacrimoso Salice e magari alimentare la propria sete di sapere tramite i sapienti Tigli.