Oroscopo Celtico

Abete


dal 2 all'11 gennaio - dal 5 al 14 luglio

Essendo uno degli alberi più antichi, l'Abete è stato considerato con rispetto sin dalla notte dei tempi. I nativi di questo segno sono persone battagliere, votate alla ricerca della verità e degli alti ideali. Il loro essere vitali e combattivi li porta spesso a difendere la loro vera emotività e a nascondersi dietro una sorta di armatura fino a quando non trovano un obiettivo da raggiungere: in questi casi non rinunciano mai alla lotta contro chi li vuole ostacolare.
Sinceri e gentili, gli Abete sono molto talentuosi, rispettosi e dunque da sempre rispettati. Sono onesti ma suscettibili; il loro punto di forza è la capacità di assorbire stimoli dal mondo esterno. Nell’età più matura sono persone deliziose, anche se l'ambizione spesso soffoca la loro esuberante e simpatica energia.
I nativi dell’Abete sono sia intimoriti che attratti dalla metafisica e, se cedono al suo richiamo, possono diventare esperti conoscitori del mondo astratto e fantastico. Gli Abete sono però spesso molto vulnerabili, soprattutto quando la loro corazza viene violata; in questi casi diventano imprevedibili e spesso soggetti ad improvvisi scatti d’ira… ma è solo il loro modo di difendere ciò che in realtà sono: persone gentili e sensibili. Gli Abete sono dei partner difficili a causa proprio della loro “corazza” difensiva.
Quando però trovano un compagno sicuro di sé e tollerante, diventano amanti fedeli e totali, a volte addirittura soffocanti in alcune loro manifestazioni d’affetto.